- Innovazioni & Mercati - http://www.imercati.net -

Il mercato Home Video

Posted By Marco Pizzo On 11 June, 2007 @ 17:10 pm In Home video | Comments Disabled

L’home video rappresenta circa il 50% delle revenue per le Major di Hollywood, la televisione ed il box office si ripartiscono quasi alla pari il restante 50%, con una lieve superiorità della prima.
Nell’ultimo decennio la vendita ed il noleggio hanno rappresentato una fonte inesauribile di crescita di fatturato, o almeno così sembrava fino ad un paio di anni fa.

Dopo molti anni di crescite a doppia cifra, a partire dal 2004, l’home video ha mostrato segnali di debolezza in tutti i mercati : gli Stati Uniti hanno perso lo 0,8% nel 2005 e lo 0,5% nel 2006 (mercato totale: circa 24 miliardi di dollari); l’Europa ha perso il 6,7% nel 2005 (mercato totale: circa 11,5 miliardi di euro), mentre l’Italia è rimasta con valori positivi (ma di poco) grazie soprattutto all’edicola che da alcuni anni traina il settore (mercato totale Italia circa un miliardi di euro).
Fonti: Stati Uniti, Deg Group; Europa, Screen Digest; Italia, Univideo.

In realtà, le quantità vendute crescono ma sono i prezzi medi a collassare ed anche il noleggio si contrae.

All’inizio di luglio si avranno i dati definitivi per l’Italia del 2006. Si sa già che le vendite di DVD sono cresciute dell’11%, mentre a valore l’incremento è stato del 4% – senza contare le edicole – e ovviamente il mercato delle videocassette è in discesa libera (-71% in valore).

I dati non sono catastrofici, ma tenendo conto del +17% (in Italia 2002) e del +21% (USA 2002) i tempo sono senza dubbio cambiati.

Ad oggi, l’online rappresenta ancora un dato trascurabile rispetto al tradizionale ma è chiaro che questa situazione è destinata a cambiare… appena si troverà un modello di business sostenibile, visto che le iniziative fino ad oggi sono state abbastanza deboli. Negli Stati Uniti il fatturato video online è stato di quasi 300 milioni di dollari (2006, Strategy Analytics).

Il mercato online non è in grado di crescere in modo significativo: nonostante siano molte le persone che guardano contenuti video sul PC (e device mobili) oppure che si sono attrezzate per portare il segnale sul TV Set, il mercato di massa ha bisogno d’altro per poter veramente esplodere.

Technorati Tags: home video [1], Hollywood [2], box office [3]

[4] [5] [6] [7]Share [8]

Article printed from Innovazioni & Mercati: http://www.imercati.net

URL to article: http://www.imercati.net/2007/06/11/il-mercato-home-video/

URLs in this post:

[1] home video: http://technorati.com/tag/home+video

[2] Hollywood: http://technorati.com/tag/Hollywood

[3] box office: http://technorati.com/tag/box+office

[4] : http://www.addtoany.com/add_to/facebook?linkurl=http%3A%2F%2Fwww.imercati.net%2F2007%2F06%2F11%2Fil-mercato-home-video%2F&linkname=Il%20mercato%20Home%20Video

[5] : http://www.addtoany.com/add_to/google_bookmarks?linkurl=http%3A%2F%2Fwww.imercati.net%2F2007%2F06%2F11%2Fil-mercato-home-video%2F&linkname=Il%20mercato%20Home%20Video

[6] : http://www.addtoany.com/add_to/segnalo?linkurl=http%3A%2F%2Fwww.imercati.net%2F2007%2F06%2F11%2Fil-mercato-home-video%2F&linkname=Il%20mercato%20Home%20Video

[7] : http://www.addtoany.com/add_to/stumbleupon?linkurl=http%3A%2F%2Fwww.imercati.net%2F2007%2F06%2F11%2Fil-mercato-home-video%2F&linkname=Il%20mercato%20Home%20Video

[8] Image: http://www.addtoany.com/share_save

Marco Pizzo - Innovazioni & Mercati